CLIL

A SCUOLA DI GUGGENHEIM 2019-2020 

TITOLO DEL PROGETTO: Arte e scritti del Novecento

 

NOME DELLA SCUOLA: IIS “Cattaneo-Mattei” di Monselice (PD)

INDIRIZZO DELLA SCUOLA: Via Matteotti, 10 – 35043 Monselice PD

NUMERO DI TELEFONO DELLA SCUOLA: 0429.72135

 

DOCENTE REFERENTE DEL PROGETTO: Mariotti Danila

Altri docenti coinvolti nel progetto: Maria Teresa Bertoletti, Annalisa Pulze

Classi coinvolte: 5 A e 5C – Liceo Scientifico

Numero degli studenti: 5A 27 studenti, 5C 21 studenti

PERCORSO MULTIDISCIPLINARE SCELTO: “Biografie e autobiografie”

BREVE DESCRIZIONE DEL PROGETTO

L’arte del XX secolo oltre ad offrire un avventuroso viaggio nell’immaginario visivo è costellata da numerosissime testimonianze scritte, che consentono di esplorare l’interiorità di molti artisti e la loro poetica. Diari, lettere, articoli di giornale, Manifesti e veri e propri “Trattati” consentono di ricostruire in maniera approfondita i contesti che hanno visto nascere le più grandi produzioni d’arte contemporanea.

La lettura degli scritti degli artisti non solo consente di conoscere in maniera approfondita l’estetica del Novecento ma stimola la riflessione e induce una serie di domande su temi fondamentali per la costruzione della personalità di ciascuno, come: apparire vs essere; il rapporto tra l’uomo e la natura; il rapporto tra l’individuo e la società; il rapporto tra il visibile e l’invisibile;  l’esperienza del dolore e della morte; la liberazione della mente dagli stereotipi; la libera espressione; l’importanza del libero pensiero e della coscienza. E’ evidente come questi argomenti siano molto vicini alla sensibilità degli adolescenti e possano spingerli ad una riflessione personale, contribuendo alla costruzione della loro identità.

Il percorso formativo, infine, si rende particolarmente utile alla preparazione per l’Esame di Stato, nella cui sede gli studenti dovranno dimostrare competenze multidisciplinari.

 

Opere del Museo da analizzare in classe:

  • Picasso, Il poeta, 1911;
  • Kandinsky, Paesaggio con macchie rosse 2, 1913;
  • Kandinsky, Croce bianca, 1922;
  • De Chirico, La nostalgia del poeta, 1914;
  • Mondrian, Oceano 5, 1915;
  • Mondrian, Composizione n. 1, 1938-1939;
  • Mirò, Pittura, 1925;
  • Mirò, Donna seduta II, 1939;
  • Dalì, La nascita dei desideri liquidi, agosto 1931-32;
  • Ernst, La vestizione della sposa, 1940;
  • Calder, Mobile, 1934;
  • Calder, Testiera di letto in argento, 1946;
  • Brauner, Il surrealista, 1947;

 Metodologie che saranno adottate:

  • lezioni dialogate con l’uso di LIM e presentazioni appositamente predisposte;
  • classe virtuale (piattaforma Weschool);
  • flipped classroom;
  • lavoro di gruppo di rielaborazione finale con realizzazione di un prodotto creativo (con metodologie tradizionali o di tipo multimediale);
  • visite alla collezione Guggenheim e a Ca’ Rezzonico per favorire il contatto diretto con il patrimonio e potenziare la conoscenza della lingua inglese.

 Discipline che saranno coinvolte: storia dell’arte, letteratura italiana, letteratura inglese

 Nodi tematici che saranno trattati.

Confronti e collegamenti critici tra opere d’arte e opere letterarie del Novecento:

  • la misteriosa e affascinante complessità del periodo simbolista, uno sguardo sul contesto europeo: Preraffaelliti in Gran Bretagna, Decadentismo italiano, Simbolismo francese (es. rappresentazione della Salomè in letteratura, musica, pittura …);
  • la rappresentazione del sé: romanzi di trasformazione/ autobiografie/ diari/ autoritratti di artisti contemporanei (es. The Picture of Dorian Gray, Il fu Mattia Pascal, autoritratti di artisti d’avanguardia);
  • la poetica del Sublime: il Romanticismo;
  • il rapporto tra l’uomo, la natura e la società: Verismo e Realismo;
  • il rapporto tra gli artisti e i Totalitarismi del Novecento;
  • l’arte come manifestazione della spiritualità (Metafisica, Surrealismo e Astrazione).

Fasi del progetto:

  • pianificazione condivisa tra docenti;
  • illustrazione del progetto alle classi;
  • lezioni e laboratori in aula con le varie discipline coinvolte;
  • visita alla Collezione Guggenheim e a Ca’ Rezzonico;
  • lezioni e laboratori in aula con le varie discipline;
  • lavoro di gruppo finale;
  • valutazione degli studenti attraverso una rubrica valutativa.

 Durata del progetto: gennaio-maggio 2020 

immagine nel testoimmagine nel testo

Allegati
Materiali_La_collezione_Guggenheim.pdf
Materiali_PEGGY_GUGGENHEIM.pdf
Materiali_Simbolismo_in_Inghilterra.pdf
Materiali_La_rappresentazione_della_donna_modernità___vs_contemporaneità.pdf
Materiali_Il_Sublime.pdf